Feb 172015
 

Il 27 gennaio 2015 è partito il terzo corso “Open Minds” al ministero dell’Interno, a cui Margot Project dà il suo contributo. Open Minds è un corso di formazione teorico pratico di protezione personale in questo caso rivolto a personale della Polizia di Stato, che viene fatto per il terzo anno consecutivo al ministero dell’Interno.

Il corso è suddiviso nelle seguenti aree:

Area Giuridica: tratta della normativa relativa alla violenza di genere, con particolare attenzione ai reati di stalking e violenza sessuale. 

Area Culturale: approfondisce gli aspetti  storico-culturali dei ruoli uomo-donna

Area Psicologica: studia la psicologia dell’aggressore, dell’aggredito e dell’aggressione

Area tecniche di comunicazione: analizza le dinamiche del comportamento aggressivo

Area tecnica: è il momento in cui vengono insegnate tecniche di difesa personale dagli istruttori di Margot Project. 

Il corso prevede anche la visione di documentari, l’analisi e lo studio delle modalità con cui si accoglie la denuncia di una donna vittima di violenza, la lettura di brani a tema e alcune testimonianze.

Il corso di concluderà il 3 marzo 2015. 

Sorry, the comment form is closed at this time.