Cosa puoi fare

 

Intanto…

  1. non mettere in atto comportamenti violenti né di tipo fisico né psicologico né economico nei confronti del tuo partner. Se ami qualcuno… lascialo libero. L’amore non è una questione di potere.afrodite milo
  2. Ricorda che il fenomeno della violenza di genere
    E’ esteso, anche se ancora sommerso e per questo sottostimato.
    E’ trasversale, può riguardare chiunque. Riguarda donne e uomini di ogni età, razza e classe sociale.
    E’ presente in culture diverse fra loro e dall’esperienza di osservatori ed esperti, riguarda nella maggioranza dei casi uomini di nazionalità italiana.
  3. Questa spiegazione trova origine in una struttura della società in cui si legittimano gli uomini ad avere il potere e il controllo sulla famiglia e sulla propria partner.
  4. E’ agita da uomini che non presentano particolari problemi. Alcool, droghe e disturbi psichici non sono cause ma elementi che possono far precipitare la situazione.
  5. Gli studi mostrano che non tutti i bambini che sono stati vittime o testimoni della violenza diventano uomini violenti ma la violenza assistita provoca comunque cicatrici profonde che vanno elaborate
  6. Spesso riguarda donne che non riconoscono di avere risorse e non le utilizzano in modo adeguato.
  7. Nessun comportamento o provocazione messa in atto dalle donne giustifica la violenza da loro subita.
  8. E’ importante che la violenza venga alla luce e sia affrontata con aiuti esterni. Gli studi a questo riguardo dimostrano che i bambini crescono in modo più sereno con un genitore equilibrato piuttosto che con due genitori in conflitto.
  9. Dall’esperienza dei Centri Antiviolenza risulta che, nella maggioranza dei casi, la violenza è compiuta da conoscenti o persone della famiglia.
  10. Questa spiegazione è il prodotto di una cultura che non rispetta il desiderio e il consenso dell’altra.

(fonte: Guida per le donne che hanno subito violenza e i loro familiari. Unione europea)

Margot è una associazione di professionisti che declina verso il sociale le proprie competenze e il proprio tempo. E’ mossa esclusivamente da senso civico e non fa riferimento ad alcun partito politico E’ pronta a confrontarsi con chiunque condivida i principi costitutivi dell’associazione e voglia fare un pezzo di strada insieme.

 Posted by at 11:28