Mar 192017
 

Testimonianza raccolta dalla pagina facebook di Cecilia S.

“Il Mio ex marito un giorno mi disse: “cosa pensi di fare Senza di me” ….
Quelle parole Sono state l’ ORO nero Della mia vita. A mia madre disse Quando chiese “Perchè?”: “Signora, Ma io non l’ avrei Mai uccisa”
Ero a terra e sanguinavo,
Non ho voluto denunciarlo, per Amore.
Sono stata Muta per una settimana, incapace di sillabare. Riuscivo solo a piangere Senza Rumore.
Una Volta in piedi non mi Sono più fermata.
Forza, Donne …..scalze, in mutande o nude non importa, testa alta e avanti, camminare.. Amatevi, Rispettatevi. Correva il 1998

Quando arrivò il soccorso io tremavo come una foglia tutta, mi venne fatta una puntura credo calmante e fui medicata. Mio marito si era chiuso al buio in camera facendo finta di non essere in casa. Io non dissi nulla. Capirono. Il medico mi disse, signora, lo denunci. Io sono qui. Ora è al sicuro. E mi abbracciò. Poi il vuoto. Non ricordo più ..

Ma dopo nessuno mai nella vita ha osato.

 

Sorry, the comment form is closed at this time.