Mag 202019
 

Da “Firenza Today”. 29.03.2019P

Nello zaino l’uomo aveva anche un coltello da cucina.PNella tarda serata di ieri, una richiesta di aiuto è arrivata al 112 e immediatamente una pattuglia del Nucleo radiomobile di Firenze è corsa in via Canova. Qui una donna aveva segnalato la presenza di un 38enne italiano, con il quale aveva avuto una relazione nel marzo 2018, che aveva  minacciato e aggredito prima lei, e poi il suo ex marito.

L’uomo, più volte denunciato in passato per condotte analoghe nei confronti della donna, non aveva accettato che l’ex marito si fosse recato a casa della donna per incontrare il figlio: mentre i tre si stavano salutando, il 38enne si è avvicinato all’uomo intimandogli di non recarsi più a casa della ex.

 La donna si è frapposta tra i due per dividerli, e mentre l’ex marito si allontanava a piedi, il 38enne le ha sferrato uno schiaffo spingendola piu ripetutamente contro una ringhiera, facendole battere la test. Poi, appena ha notato la presenza di alcuni vicini, è fuggito in bicicletta.

I carabinieri sono riusciti a rintracciare il 38enne nonostante i vani tentativi di nascondersi in un palazzo. Fermato, l’uomo è stato trovato anche in possesso di un grosso coltello da cucina, nascosto nello zaino. Immediatamente è stato arresto per atti persecutori.“

http://www.firenzetoday.it/cronaca/picchia-ex-compagna-via-canova-carabinieri.html?fbclid=IwAR1-SiS9bpT7HT7J25Q5BVGfp85zJNZaR3PqzIOvpCcaCXlFLSljsMUTc54

Sorry, the comment form is closed at this time.